L'Impero Sovietico

Recensione

di Leonardo Antonini

Il libro d Giovanni Codevilla è una ricostruzione avvolgente di un rapporto Stato-Chiesa messo a ddura prova dal periodo sovietico. Con estrema puntualità e accurata ricerca l'A., noto storico della Russia e delle questioni religiose, ha saputo bene decifrare il codice di accesso alla comprensione dell'enigma sovietico, un impero costruito con inaudita violenza e retto con la forza. Questo è quello che l'Occidente ha recepito di tale mondo ai confini tra Europa e Asia. Codevilla sarà d'accordo con questa prospettiva? Leggere il libro aiuterà a capire il punto di vista dell'A. e chiarirà alcuni aspetti inediti del conflittuale rapporto tra Stato e Chiesa nella Russia sovietica.